17th Novembre 2011

Post con 23 note

questo e altro

sbarbe a perdere,
truzzi a mazzi,
stercofonia musicale,
cubetti di ghiaccio analcolici,
6 cani in cerchio per ogni osso,
visioni lucide,
gente che ha il gusto per l’orribile,
Costantini replicati,
tutti uguali che manco i cinesi.

No, non è una strofa di un pezzo b-side scritto da Battiato nel cesso in preda ad un attacco di diarrea acuta nel suo peggior giorno d’ispirazione artistica, ma bensì la mia serata di stasera in discoteca, cazzo se non ci andavo da secoli un valido motivo c’era?
Pinnetta se stai leggendo, sappi che ho apprezzato molto il tuo non sfottermi per la serata trascorsa.
Non posso fare altro che mettere su i Marlene e pulirmi le orecchie…

Taggato: truzzidiscotecacostantinobattiatodiarreamarlene kuntz

  1. postato da montacharme